.

.

cursori

Creiamo assieme: Una Tag/Decorazione, con bambolina in legno
{Tutorial*Biglietti*Natale}

Quando tramite Linda ho avuto modo di conoscere le deliziose bamboline in legno di MissMint, mi è subito scattata l'idea creativa e la mia immaginazione, le ha proiettate immediatamente su un biglietto natalizio, che potesse essere anche una decorazione da esporre (e, magari, non solo durante le feste).

La base ha richiami d'antan, un po' letterari un po' poetici; pochi particolari da aggiungere per suggerire alla mente la stagione invernale (e chissà che, con le rimanenti bamboline, non nascano altre Tag stagionali); una scritta motivazionale ci sta sempre bene e la rende particolare, e le bamboline con le loro dimensioni minuscole ma ricche di particolari, son davvero piccoli "bonbon".

Vediamo cosa serve perché tu possa crearla, seguendo il tutorial.

 Specifica del materiale
 Bamboline in legno di MissMint
 Poco pannolenci
 Una gugliata di lana pelosetta
 Ago e filo di cotone
 Nastrino di corda (Bakers Twine sottile)
 4 piccoli pompon (piccolissimi) e 1 pompon medio
 Colla a caldo
 Colla stick
 Nastro adesivo di carta
 Nastro bi-adesivo spessorato
 Cartoncino di recupero
 2 Pezzi di cartone spesso e resistente, cm 8x15
 2 Pagine di un vecchio libro (o giornale)
 Foglio bianco, da disegno, ruvido
 Stampante (o pennarello nero e bella calligrafia)
 Cutter
 Stecca
 Matita
 Forbice
 Big Shot + piastra embossing "fiocchi di neve" (facoltativa*
 Campanellino piccolo (facoltativo**


 Tempo necessario:
* 30/40 minuti circa * 

 Procedimento:
Alla fine del tutorial trovi le sagome da scaricare e stampare. 
Riportale su cartoncino (con il materiale rigido, andrai meglio nel ripassare la sagoma) e ritagliale

1 Appoggia la bambolina su un cartoncino di recupero e ripassa, con una matita, il contorno del corpo, per ricavare la giacca. Al momento del taglio della sagoma, tieniti più larga di 0,5 cm (circa un paio di millimetri in più per lato). 
Metti il feltro doppio, a rovescio, appoggia la sagoma e ripassa i contorni con la matita. 
2◄ Taglia le due sagome. Mettile dritto contro dritto, in modo che il segno di matita rimanga all'interno. Cuci, con un semplice punto festone, le maniche sopra e sotto e i due lati esterni della giacca. Taglia al centro la parte superiore, per creare l'apertura.
3◄ Con il filo di lana pelosa e la colla a caldo, borda la giacca: parti dal punto inferiore dell'apertura davanti, fai il giro del collo e ridiscendi sull'altro lato.
(Se la lana è molto pelosa, sarà sufficiente e coprirà molto. In caso, puoi anche rifinire un po' i peluzzi con una forbice, per ridimensionarli). Potrai terminare così la "vestizione", oppure abbellire con i pompon.
4 Infila un pompon piccolo su una gugliata di filo, cuci con un punto filza attorno al collo della giacca, infila l'altro pompon, regola la lunghezza del filo (perché non diventi troppo lungo) e chiudi. Annodalo con un nodo morbido.

5 Ritaglia, con stecca e cutter, dal cartone spesso, due rettangoli da cm 8x15 cadauno. 
6 Strappa due pagine da un vecchio libro o da un quotidiano. Scegli una citazione che ti piace e stampala su una delle due pagine.

7 ... per sapere come ho fatto la stampa ti rimando alla fine del post...

8 Rivesti i due cartoncini con le pagine del libro, incollandoli su tutta la superficie con la colla stick e, rigirando il bordo sul retro, in modo da coprire anche lo spessore del cartoncino.
Gira uno dei due cartoncini, taglia circa 10-12 cm di cordoncino (Bakers Twine), mettilo doppio. Infila i due capi aperti sull'ago e inserisci i pompon: i due piccoli e quello medio, lasciando un'asola sulla parte superiore (servirà per appendere la tag). Sfila l'ago, passa un velo di colla stick sul retro del cartone, al centro, posiziona i due capi liberi del cordoncino e fermali con un pezzo di nastro di carta.


9 Spalma di colla il retro di uno dei due cartoni e posiziona sopra l'altro, retro contro retro. Tieni premuto per qualche minuto (o mettili sotto un libro), finché la colla non li avrà fatti aderire ben bene.
10 Ritaglia le ali dal foglio bianco, imprimi il disegno dei fiocchi di neve aiutandoti con la Big Shot e l'apposita fustella da embossing (ma se NON hai questa attrezzatura, potrai lasciarle semplicemente lisce, oppure alla fine ti suggerisco come fare con una tecnica alternativa). Applica sul retro delle ali dei pezzetti di nastro bi-adesivo spessorato e incollale in posizione (fai una prova con la bambolina prima di incollarle definitivamente).
11 Con un filo di colla a caldo, posiziona la bambolina al centro fra le due ali.
Fai passare un pezzetto di cordoncino dentro al sonaglino e incollalo vicino alla mano.
12 Finito! Pronto per essere appeso o donato a chi ti è caro.
Potrai trasformarlo in biglietto, semplicemente scrivendo sul retro (se la base fosse troppo evidente, potrai scrivere. con un sottile pennarello indelebile, su un rettangolo di carta da forno -più piccolo della Tag- e, fissarlo alla base con un piccolo punto di colla a caldo agli angoli. In questo modo le scritte sottostanti saranno sbiadite e risalterà il tuo augurio).


 Se hai voglia di continuare a leggere, ti lascio alcuni suggerimenti/indicazioni alternative, su materiali e procedimenti. 

Cartone spesso: Il cartoncino perfetto, è di recupero, ed è quello che fa da base agli album dei fogli da disegno.

Pagine di libro: Per i lavori craft, quelle più affascinanti sono in lingua straniera. I libri, li puoi trovare ai mercatini anche a pochissimi euro, oppure nelle librerie con rivendita dell'usato e, a volte, gratuitamente ne trovi anche in biblioteca (Gli utenti portano libri da eliminare, e vengono messi a disposizione di chi li vuole.).

* Big Shot e piastra da embossing: sono facoltative, potrai ottenere un risultato simile, posizionando la carta su una base morbida (tipo il tappetino del mouse o un asciugamano piegato alcune volte), sopra alla carta un centrino e poi, passa qualche rullata di mattarello, premendo un po'. La carta si imprimerà. Non sarà lo stesso disegno, ma l'effetto WOW ci sarà ugualmente.

** Campanellino: Mi è piaciuto aggiungerlo perché, una volta appesa la tag, muovendolo farà un po' di rumore. E poi, è un dettaglio invernale (avrebbe potuto essere anche un pacco regalo, o un fiocco di neve); volendo suggerire altre stagioni, si potrà inserire un altro particolare.

7◄ Per stampare sulla pagina del libro:
- Ho selezionato un programma di photo editor, selezionato la voce "Create a Design" (in alto al centro).
- A destra della scritta "Designer" c'è un rettangolo con dei simboli, clicca sulla "T", si aprirà la colonna di lavoro sulla sinistra.
- Scrivi la tua frase sul rettangolo con la scritta "Your text here" poi, seleziona il tipo di scrittura (font) cliccando sul pulsante rettangolare subito sopra al test; si aprirà una lunga lista di caratteri da cui scegliere, basta cliccare sopra a quella preferita. Cliccare la crocetta posta sopra alla lista (di fianco a "Select font") per tornare alle funzioni principali. Sotto alla casella del testo, trovi la grandezza da scegliere, basta far slittare la linea con la scritta "Size" e subito sotto c'è anche la casellina per cambiare il colore.
- Per spostare la scritta, posiziona il cursore del mouse sopra alla casella di testo dell'immagine e tenendo premuto il tasto sinistro del mouse, spostala dove vuoi.
- Salva l'immagine sul tuo pc, cliccando la scritta "Save" che vedi al centro dello schermo in alto.
- Dal pc fai una prova di stampa, dopodiché,
- posiziona la tua pagina vecchia sopra la scritta, fatta sul foglio di prova, posizionandola in modo che la scritta possa cadere dove vuoi tu.
- Ferma la pagina con dei pezzetti di nastro adesivo di carta,
- rimetti il foglio nella stampante e stampa nuovamente, questa volta sulla pagina vecchia.
Tutto chiaro? 



Niente calendario dell'Avvento quest'anno sul blog, ma mi impegno a lasciarti nel corso di questo mese, dei bei tutorial e tanti spunti natalizi. Spero ti possa far piacere. 

A presto allora... 
e se hai gradito questo tutorial e vuoi condividerlo sui tuoi canali social, non dimenticarti di usare l'hashatag 
#bimbumbetadiyxmas


1 commento:

  1. Grazie Beta, questa è una bellissima idea! Se non ci sentiamo ti faccio tantissimi auguri.
    Un abbraccio
    Simona

    RispondiElimina

Ti va di lasciarmi un allegro bisbiglio?
Ne sarò felicissima e ti risponderò il prima possibile.
E se sei stata bene, torna a trovarmi!

N.B.: Tutti possono commentare anche come anonimi (in tal caso, ricordate di firmarvi) ma le vostre parole, le potrete rileggere solo dopo la mia approvazione... non è mancanza di fiducia, ma difesa da spam! ;)

Grazie a tutti!

linkwithin

Related Posts with Thumbnails