.

.

cursori

Il vasetto coniglietto
... non solo per Pasqua {Feste*Tutorial}

Era un vasetto, di quelli belli;
di quelli che, 
quando ti sei sbafata tutta la crema di cioccolato che conteneva 
mica potevi buttarlo... 
e l'hai messo da parte, perché di sicuro in qualche modo potevi riutilizzarlo.
Peccato (???) che di questi vasetti così carini se ne siano accumulati un bel po'.

E allora, per Pasqua è scattata l'idea.
Giurin giuretta, io ce l'ho messa tutta per passarti l'essenziale tutorial per tempo, 
ma la connessione assente m'ha fregata e non ce l'ho fatta.

Se ti va, 
ti spiego adesso come ho realizzato un simpatico contenitore porta-golosità in 10 minuti,
perché sono sicura che TU troverai altre occasioni di festa per realizzarlo.
Dopotutto, caramelle e cioccolatini, mica li regali solo a Pasqua. O no?

Questo è diventato un coniglietto, ma con opportune (e poche) modifiche, 
potrà diventare: un topolino, un orsetto, una volpina, un gattino...





Vuoi sapere cosa ti serve?



  Specifica del materiale:

  Vasetto di vetro (ma anche di plastica)
  Carta bianca 
  Carta fantasia (o cartoncino)
  Washi Tape (o pizzo/carta/nastrino e nastro biadesivo)
  Matita
 Forbice
  Colla a caldo
  Colla stick
  Occhietti di plastica
  Pompon piccoli
  n. 6 setole di scopa (o cordoncino rigido)


  Tempo necessario:
*10 minuti, circa*


 Procedimento:

Disegna sulla carta bianca, messa doppia, un orecchio di coniglio (lo puoi fare a mano libera) di grandezza proporzionata al tuo vasetto.
Fai la stessa cosa sulla carta fantasia, disegnandola un po' più piccola (fai il tratto sul rovescio del foglio così non dovrai cancellare il segno di matita).
Incolla, con la colla stick, le sagome piccole al centro di quelle grandi.



Piega, leggermente, a metà la parte inferiore dell'orecchio e pratica un piccolo taglio (2 cm circa).

Decidi se rivestire il bordo del coperchio con il Washi Tape o con il pizzo (ma va bene anche una striscia di carta o un nastro, a tuo piacere, della giusta altezza). 
Prendi la misura della circonferenza e taglia la decorazione scelta a misura (mezzo centimetro in più è meglio).
Se usi pizzo/carta/nastro non adesivi, applica sul rovescio lo scotch biadesivo.

Appoggia sul piano di lavoro la striscia scelta, con la parte adesiva verso l'alto (rimuovi la pellicola se è presente
e appoggia le orecchie come nella foto sottostante (foto 2 da sinistra), sormontando leggermente i due lembi tagliati, per dare maggiore profondità.

Avvita il coperchio al vasetto, per capire dove dovranno andare a posizionarsi le orecchie.
Applica adesso la striscia tutto attorno al coperchio, appoggiando prima la parte con le orecchie sul dietro e poi tutto il resto.
Taglia da una carta (o cartoncino) fantasia un cerchio delle dimensioni del coperchio e applicalo sulla parte superiore, con dei pezzi di scotch biadesivo.



Sulla parte anteriore del contenitore, incolla i due occhietti (se non sono biadesivi, usa un goccio di colla a caldo).
Metti poca colla a caldo al centro, posiziona le setole-Baffi e poi il pompon-Naso.



A piacere, potrai incollare un pompon più grande sul retro del vasetto, 
in basso al centro, per simulare una codina!



Pasqua è passata, potrai tenere presente questo tutorial per il prossimo anno, 
oppure riconvertilo come favor di compleanno, 
creando una colorata squadra di animaletti 
(cambierà la forma delle orecchie ed eventualmente la codina): 
orsetti, gattini, procioni, volpi,topolini...
daranno vita ad un bel gruppo colorato e festoso. 
Gli ovetti di cioccolata, i confetti colorati o semplici caramelle 
sono sempre graditissime come piccolo dono presenza, dai bimbi di tutte le età.

Il "contenitore animaloso", è stato corredato di biglietto ricicloso,
per un augurio o poche parole di ringraziamento.


Era un semplice cartellino che avevo tenuto per la sua grafica pulita ed accattivante
(a volte è un vero peccato buttare i cartellini di vestiti o accessori, meglio tenerli non si sa mai).
Ho coperto la scritta con un pezzo di Washi Tape a tema,
giocato con i timbri per la scritta (potrà essere: Auguri, Grazie o... quel che vuoi tu)
e piccole timbrate qua e là, retro compreso (dove poi ho aggiunto, a penna, una frase).

Biglietto fatto, cartellino riciclato, 
divertimento assicurato.


Mi auguro potrà tornarti utile, anche se in ritardo.
Che ne dici, ti piace?

Beta

1 commento:

  1. Simpaticissimo! Effetto finale straordinario per la semplicità di materiali! Complimenti <3 <3 <3

    RispondiElimina

Ti va di lasciarmi un allegro bisbiglio?
Ne sarò felicissima e ti risponderò il prima possibile.
E se sei stata bene, torna a trovarmi!

N.B.: Tutti possono commentare anche come anonimi (in tal caso, ricordate di firmarvi) ma le vostre parole, le potrete rileggere solo dopo la mia approvazione... non è mancanza di fiducia, ma difesa da spam! ;)

Grazie a tutti!

linkwithin

Related Posts with Thumbnails