.

.

cursori

Oggi sono... fastidiosa!

... anzi, dovrei dire infastidita
(e di conseguenza, fastidiosa, come una zanzara!)

Sono giorni che sui social network non faccio altro che leggere 
post, stati e commenti sulla giornata di oggi.



Che giorno è oggi?
 31 ottobre... 
ovvero, per i bambini, il giorno di Halloween! 

E per gli adulti?
Un'occasione in più, per non stare zitti...
questi, i luoghi più comuni: 

1. "è una festa commerciale" ---> ma và?
Perché su Natale, Pasqua, S. Valentino, Carnevale, Festa della mamma, del papà, dei nonni... non ci specula nessuno?

2. "è una festa americana" ---> ne siamo sicuri?
La festa di Halloween di sicuro è americana, ma dovremmo ricordarci che come tutte le feste, anche questa ha delle origini antiche e molto molto europee (Italia compresa), dato che furono i primi emigranti a portare in quella terra le tradizioni del paese natio e a rinnovarle fino a farle diventare tutte assieme la festa di Halloween! Se ci informiamo bene, ogni regione d'Italia ha tradizioni di questo periodo che ricordano molto la festa americana, ci avevate mai pensato?
(Per chi avesse voglia di leggersi un po' di storia, la potete trovare qui)

3. "non va bene, stiamo perdendo le nostre tradizioni" ---> e di chi è la colpa, di Halloween?
Di Jack-o-Lantern? Di mummie e pipistrelli? Dei santi del paradiso, di ...., di...., di.....?

4. "è tutto un parlare di teschi e scheletri, dovremmo pensare ai morti!" ----> ??????? (giurin giuretta, ho sentito pure questa!)

5. "Aulin non mi piace" ----> neanche a me, quando lo prendo sembro ubriaca (neanche l'alcool mi fa sto' effetto)!

Concludendo:

Non ti piace? 
Benissimo, il mondo è bello perché è vario, 
ma non serve che lo ripeti all'infinito, detto una volta... basta! 
(e se non sai cosa scrivere, spegni tutto e fatti un giro!!!)

Ti piace?
Benissimo, domani mi racconterai cosa hai fatto...
se proprio non puoi farne a meno! (niente particolari scabrosi, per cortesia!)

A me?
Sinceramente? Mi è indifferente... 
non ho una passione per Halloween, 
come non l'avevo da bambina (e neanche adesso) 
nell'andare per cimiteri a fare la faccia triste e a visitare i defunti una volta l'anno 
(non è meglio ricordarli tutti gli altri 364 giorni, invece di far finta uno solo?)

La trovo però un'ottima occasione per passare questi giorni di festa (visto che le scuole sono chiuse) con la mia famiglia.
Un'ottima occasione per passare ore serene con gli amici che vediamo raramente (a causa dei rispettivi impegni).
Un'ottima scusa (se mai ce ne fosse bisogno) per muovere le mani e creare in compagnia, siano biscotti a forma di ragno o fantasmi/pipistrelli con materiale di riciclo, non importa, 
l'importante è stare assieme, 
con affetto e complicità, 
con fantasia e creatività, 
mettendoci  un pizzico di "magia"...
ci sono sempre un mucchio di materiali in casa che aspettano un'altra occasione 
(guardate un po' qui, qualche esempio di semplice fantasia!)

Insomma, alla fine (come sempre!), dipende solo da noi, 
da quello che vogliamo, da come ci poniamo...
basta davvero poco per cambiare i connotati alle giornate
e, invece di lamentarci, 
fare in modo che un giorno "un po' così" 
diventi un giorno da ricordare (e da attendere con gioia)!

E adesso, perdonatemi le divagazioni e apriamo le danze...
voi come la pensate?

Beta 

17 commenti:

  1. Anche io come te, non l'ho mai festeggiato da ragazza.
    Alle mie figlie piace... un'occasione in + per stare con gli amici e divertirsi.
    Per cui perchè no!!!!
    Per il blog una ottima opportunità CREATIVA di scambio e proposte....
    Per me un sacco di lavoro a tagliar tulle x i vestiti e stoffa per le zucche e le decorazioni.....

    Detto questo.... amo e rispetto i miei morti e andrò a trovarli al cimitero anche se mi diverto per Halloween.

    E stasera vado all'aperitivo da paura al bar di mio cognato...............!!!!

    Bel post
    BRAVA
    Moni

    RispondiElimina
  2. Grazie Monica, vedo che abbiamo lo stesso punto di vista ;) Noi invece ne approfittiamo per ritrovarci a cena con i parenti e gli amici più cari, cosa c'è di più bello?
    (anch'io amo i miei morti e li penso sempre, sono solo un po' "allergica" ai cimiteri, non mi piace tutta la folla che passa solo in questa occasione e poi basta...)
    Ah... ti auguro una serata "da paura" e aspetto il resoconto (mi interessa davvero ;) )

    RispondiElimina
  3. Ciao, io non festeggio ma per nessun particolare motivo, e trovo anch'io che sia assurdo mettersi a fare la morale su Halloween...
    Ale

    RispondiElimina
  4. Mi ritrovo esattamente nelle tue parole.
    Quando ero piccola (nel secolo scorso :D ) non si festeggiava come Halloween ma i Pan dei morti, le ossa da morto, tutti i dolci che si facevano per i Santi sono sempre esistiti...
    La mia Popi lo adora e non ho ben capito da dove le sia venuta questa passione, visto che prima di lei non lo avevo mai festeggiato. Ma grazie a lei ora mi sfogo: gonne di tulle nero e arancio (riuscirò a pubblicare il tutorial? :/ ) la ghirlanda di tulle alla porta e varie zucche portacandela in giro per casa.
    E oggi pomeriggio: in ludoteca con tutte le nostre amiche per festeggiare!

    (per l'aulin sto ancora ridendo :D )

    RispondiElimina
  5. @Ale: Ciao, grazie per la visita e per aver lasciato il tuo parere... ho curiosato nel tuo blog, complimenti, hai le mani d'oro!!! :)

    @Silvia: Direi che i figli ci fanno venir voglia di fare, in qualsiasi momento e con qualsiasi cosa! E' la cosa più bella!!! :) Buona giornata a voi...

    RispondiElimina
  6. Ti do ragione: Halloween se vuoi lo festeggi altrimenti no. Ognuno è libero di fare ciò che vuole.
    Per quanto mi riguarda, Halloween l'ho sempre festeggiato e l'ho sempre pensato una festa per i bambini. Mi ricordo la gioia di tornare a casa dopo aver fatto "Trick-or-treat" e rovesciare la borsa piena di ogni bene. Negli anni 70-80 era permesso dare dolciumi fatti in casa e mi ricordo di aver mangiato i più buoni pop corn balls. In Italia non ho mai festeggiato perchè allora non c'era la tradizione.
    I miei cari sono lassù nel cielo e brillano ogni notte
    Happy Halloween :D

    RispondiElimina
  7. il punto n. 4 mi sembra abbia una sua coerenza ;-)

    RispondiElimina
  8. Breve ma chiara. Sono d'accordo con ciò che scrivi. Non diamo la colpa a questa festa del fatto che perdiamo le nostre tradizioni o altre cose... Cogliamo invece i lati positivi come giocare e creare con i bimbi!

    RispondiElimina
  9. non potevi scrivere meglio il mio pensiero!!!

    RispondiElimina
  10. d' accordo con te, fa sicuramente più danni tutto stò perbenismo che momenti di festa.
    se intagliamo zucche o crocchiettiamo teschi dimentichiamo i nostri morti?
    ma piantatela!

    RispondiElimina
  11. Condivido quanto scrivi, anch'io non amo Halloween, ma cogliamo l'occasione per fare q.cosa insieme, anche una semplice zucca intagliata.
    Grazie per gli spunti di riflessione,
    ciao,
    amalia

    RispondiElimina
  12. neanche a me halloween dice granchè ma credo perchè fin da piccola non mi è stata fatta notare nemmeno come festa...La noto dacchè ho una figlia! Ma la penso come te... se si vuol festeggiare si festeggia e sennò ci si può trovar altro con cui distrarsi invece di criticare, biasimare ecc.
    Ciao : )

    RispondiElimina
  13. Credo che la cosa bellissima sia il poter scegliere liberamente, su tutto. In particolare questa festa è per me un momento di gioia per far incontrare le compagne di classe di mia figlia in un altro ambito. Ieri credo si siano divertite come non mai!
    Condivido appieno i tuoi pensieri.
    bacianna

    RispondiElimina
  14. grazie beta... condivido i tuoi pensieri... per la sera del 31 i miei bimbi insieme ad altri bambini del palazzo han bussato a tutti i vicini DONANDO biscotti fatti da loro insieme nel pomeriggio. è stata davvero una bella occasione per stare insieme ... e i vicini ... felici di assaggiare i loro biscotti impastati e confezionati con le loro manine!!!!
    ciao!

    RispondiElimina

Ti va di lasciarmi un allegro bisbiglio?
Ne sarò felicissima e ti risponderò il prima possibile.
E se sei stata bene, torna a trovarmi!

N.B.: Tutti possono commentare anche come anonimi (in tal caso, ricordate di firmarvi) ma le vostre parole, le potrete rileggere solo dopo la mia approvazione... non è mancanza di fiducia, ma difesa da spam! ;)

Grazie a tutti!

linkwithin

Related Posts with Thumbnails