.

.

cursori

L'aereo e la mongolfiera
Carnevale con... Monica!

C'è un bimbo birichino,
un bimbo che è una vera "teppa",
che sogna di diventare come il Barone Rosso e
librarsi fra le nuvole,
volteggiando e piroettando libero fra i cieli.


La sua dolce mamma, per carnevale, 
ha esaudito il suo desiderio...
per qualche giorno, il Teppa,
potrà giocare a volare.

Monica (Moncy76),
mi ha mandato foto e tutorial, 
per condividerli con voi e,
aiutarvi a realizzare il sogno di qualche altro pilota in erba!

Ecco come ha realizzato il velivolo:

"Per il corpo centrale è stato utilizzato uno scatolone intero.
Da altri scatoloni, sono state ritagliate le varie parti dell'aereo e assemblato tutto insieme, incollando i vari pezzi fra loro.
IL TEPPA in persona, ha scelto i colori con cui decorare il suo velivolo e, ovviamente, il nome da dargli (che è stato riportato sulle fiancate e sulla coda dell'aereo).
Per l'elica, ho usato una mezza pallina di polistirolo inserita tra il corpo dell'aereo e le eliche. Inoltre ho decorato il centro, con una vite giocattolo di mio figlio, bloccando il tutto, così poteva farle girare. All'interno dell'abitacolo sono state fissate delle bretelle, che poggiando sulle spalle permettono di "indossare" l'aereo. Tutto il materiale usato è di riciclo."




Anche la Principessa di casa però, desiderava volare,
ma lei, sognava un mezzo più romantico per librarsi fra le nuvole:

ed ecco, pronta, una magnifica mongolfiera!



Come è stata realizzata?

"Da uno scatolone, sono state tagliate le 4 alette del lato superiore.
Dal fondo sono stati ritagliati 10 cm (mantenendo le alette di chiusura), che verranno usati come "tetto" della mongolfiera. 
Quattro bacchette di bambù della stessa altezza (quelle delle piante), servono per distanziare il cesto dal tetto. Il pallone viene sostituito da 10 palloncini: ho realizzato un buco al centro del coperchio e legato tutti i palloncini insieme. 
Sul bordo inferiore, sono stati realizzati dei buchini, dove è stato fatto passare lo spago a cui sono stati legati 4 sacchetti contenenti del polistirolo. Saranno la zavorra!
Nella parte superiore della scatola-cesto, sono stati fissati dei pezzi di nastro per creare delle bretelle le quali, appoggiandosi sulle spalle, aiuteranno nel trasporto."
 

Grazie mille Monica,
per aver condiviso con noi i tuoi bellissimi lavori.
Sono sicura che saranno fonte d'ispirazione 
per tante mamme (e papà) e, la gioia, di tanti bambini!

E voi, che ne dite dei lavori di Monica? 
Sicuramente sarà contentissima di leggere qui i vostri pareri.

Beta

3 commenti:

  1. NON HO PAOLE!!!!! l'aereo è veramente uno spettacolo. ...E la mongolfiera? davvero due idee geniali.
    complimenti a te e Monica!
    www.giokaconleo.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. Il cartone è uno dei miei materiali preferiti! Presto posterò il mio grattacielo!

    RispondiElimina

Ti va di lasciarmi un allegro bisbiglio?
Ne sarò felicissima e ti risponderò il prima possibile.
E se sei stata bene, torna a trovarmi!

N.B.: Tutti possono commentare anche come anonimi (in tal caso, ricordate di firmarvi) ma le vostre parole, le potrete rileggere solo dopo la mia approvazione... non è mancanza di fiducia, ma difesa da spam! ;)

Grazie a tutti!

linkwithin

Related Posts with Thumbnails